flag flag

Test di penetrazione su cinturone N.A.T.O.

Questi test valutano la capacità della baionetta di penetrare attraverso i materiali che tipicamente compongono l’equipaggiamento individuale di buffetteria, in comparazione con prodotti omologhi. Il test, eseguito internamente alla ditta, viene effettuato grazie a una macchina che simula un affondo di pugnale inferto con un energia pari a quella di un uomo di corporatura media, rilevata grazie a prove dinamometriche. Il coltello viene fissato a una struttura scorrevole che, cadendo da un’altezza prestabilita, ne verifica le capacità di penetrazione in un cinturone militare ripiegato. La prova è stata effettuata su 4 strati di cinturone NATO.

La calibrazione è stata effettuata portando colpi dal basso, dall’alto e laterali. L’impugnatura è stata fissata a un dinamometro che ha permesso di registrare lo sforzo massimo permettendo in seguito di stabilire lo sforzo medio da utilizzate per il test.

Focus Test

COLPO DA BASSO
COLPO DALL'ALTO
COLPO LATERALE
 
 

​Per evidenziare l'efficacia delle prestazioni dei coltelli Extrema Ratio, è stata effettuata una comparazione con le baionette straniere più rappresentative.

 
AKM e Dragunov SVD (RDA)
 
AKM 74 (M 1989/6X5)

 

M9 ONTARIO

 

 
AKM2 (M 1974)

 

 
M9 Buck

 

 
Baionetta FAMAS
 
M7

 

 
Modello 1970 (Eickhorn)

 

 
Eickhorn Bayonet 2000 wc
 
Modello 1957 SIG

 

 
Modello 1956 (Cina)

 

 
BAIONETTA "FULCRUM"
 
RISULTATO DEI TEST